domenica 25 luglio 2021

Svemester

 "Svemester" è il neologismo creato usando Sverige (Svezia) + semester (vacanze). Anche per quest anno niente Italia. La seconda vaccinazione l'abbiamo fatta da poco sia io che Anette, Eleonora potrà iniziare a fare la prima fra pochi giorni, e così abbiamo optato per il parco nazionale di Tiveden, lo Scania e il Dalarna. Di giorno alterniamo lunghe passeggiate con pranzo al sacco (10-15 km) a giri in canoa e kayak, mentre le serate sono spesso dedicate a diversi tipi di cucina. Sofia tiene la sua classifica personale delle gelaterie. 

La passeggiata del lunedì dopo la vittoria degli europei di calcio è stata fatta con tutti e quattro rigorosamente in maglia azzurra.

Eleonora ha finito il ciclo di studi obbligatori, da metà agosto inizierà quello che qui viene chiamato liceo (triennale).



mercoledì 30 giugno 2021

Midsommar a distanza di sicurezza

 I genitori di Anette hanno fatto entrambe le vaccinazioni, io ed Anette la prima, Eleonora e Sofia non avevano sintomi. Con questi presupposti abbiamo passato Midsommar, la festa del solstizio d'estate, a casa di nonno Bosse e nonna Eivor.

Niente festa di paese, cancellata anche quest'anno, e così ci siamo accontentati di fare il majstång, l'albero attorno al quale si balla, nel giardino dei nonni.Per il resto tutto secondo tradizione: le aringhe con le varie salsette, le patate bollite all'aneto, lo sformato di formaggio Västerbotten, la torta fredda di pane nero, salmone e uova di pesce di nonna Eivor, l'immancabile torta alla panna con le fragole fresche.

Il clima è stato quello tradizionale di midsommar, i giorni caldi hanno lasciato il posto a delle nuvole, qualche grado in meno e uno spruzzo di pioggia. È un po' come la nuvola di Fantozzi, perché il giorno dopo è tornato il bel sole.



mercoledì 16 giugno 2021

Riassunto dei tempi andati

 Caro diario,

è un po' che non passo. Non perché non siano successe cose degne di nota, anzi.

L'anno scolastico è finito. Eleonora ha finito i 10 anni di scuola dell'obbligo. Ad agosto inizierà il triennio del liceo. Da figlia di due ingegneri ha visto bene di evitare l'indirizzo scientifico e darsi a quello umanistico. È anche riuscita a fare la seconda settimana di scuola-lavoro, a Eataly Stockholm, esperienza della quale è stata super soddisfatta. Adesso si sta godendo un po' di meritato riposo.

Sofia non ha fatto in tempo a finire la scuola che è già via ad un campo estivo di orienteering. Un tempo si partiva per il campo estivo con la scorta di gettoni, adesso con una ricarica del telefonino. Niente cartoline, le foto arrivano quasi in tempo reale.

Io e Anette abbiamo fatto la prima vaccinazione (Pfizer), la seconda da inizio luglio, data da destinarsi (ci arriverà un sms), motivo per il quale abbiamo deciso, purtroppo, di non venire in Italia neanche quest'anno. Ho visto che verso la fine dell'estate/inizio dell'autunno ci sono delle gare di orienteering in zona Lombardia, mi tenta l'idea di unire l'utile al dilettevole e fare un salto tutta la famiglia. 

Io comunque pianifico appena fatta la seconda dose e ricevuto il "passaporto verde" di fare un salto.

mercoledì 7 aprile 2021

Passatempi

 Passatempi durante le vacanze di Pasqua: orienteering, escape room come gioco da


tavolo (abbiamo giocato a Exit - la baita abbandonata, divertente e adatto a una famiglia), Lego technic (Eleonora e Sofia mi stanno aiutando con la Ducati Borgo Panigale), visita ad una fattoria con allevamento di agnelli, cucinare tutti insieme.


 Gli involtini asiatici (con  verdure, gamberetti, salmone) sono stati un successo, saziano e sono salutari, ottimo modo di mangiare tanta verdura in maniera "divertente" in alternativa ai tacos.


giovedì 1 aprile 2021

Riassunto di un mese - Panta rei

 E così è passato anche marzo, mese abbastanza ricco di eventi. La vita come genitore di una adolescente e di una undicenne è interessante e con Anette ci ritroviamo ogni tanto coinvolti in discussioni sulla genitorialità, condite in maniera particolare dal fatto di essere cresciuti in due culture differenti (quella italiana e quella svedese).

Eleonora ha fatto le scelte sul liceo (triennio finale dopo i 10 anni di scuola dell'obbligo). A giugno sapremo. Sofia ha scelto la seconda lingua che farà dall'anno prossimo (equivalente della seconda media). Ha scelto tedesco (come Eleonora).

Sofia ed Eleonora hanno iniziato a cucinare una sera a settimana a schema fisso: lunedì è il giorno di Eleonora (unica sera in cui non ha attività), mercoledì quello di Sofia. È un viaggio culinario intorno al mondo: rösti, noodles, fish and chips, pizza, hamburger, zuppe indiane al curry, frittelle giapponesi (okonomiyaki). Le ricette le trovano ovunque, spesso in internet, da YouTube a TikTok passando per Instagram. Io alla loro età usavo i Guidacucina che comprava mia sorella.


Eleonora crea
col cioccolato
Eleonora libera la sua creatività facendo dolci, disegnando e cantando, Sofia sta allacciando nuove amicizie. La sua creatività la scatena con una app di elaborazione digitale delle immagini. A volte è interessante guardarle da lontano. Mi è capitato settimana scorsa, durante l'allenamento che sanciva l'inizio della nuova stagione di orienteering. È affascinante vedere da lontano un gruppo di ragazze e ragazzi adolescenti o quasi (parte dell'allenamento era un esercizio di gruppo con squadre formate da atleti di diverse categorie d'età.).

Sofia ha proposto a me ed Anette un test interessante che ha visto su TikTok: chiesto a bruciapelo, i tuoi genitori sanno dirti i nomi di almeno tre tuoi amici che frequenti? Sia io che Anette abbiamo saputo rispondere (abbondantemente) sia per Eleonora che per Sofia.

L'insegnante di musica di Sofia sta facendo lavorare la classe con chitarra, tastiera e basso, e proprio quest ultimo strumento ha catturato l'attenzione di Sofia. Scelta intrigante.

Sofia è in piena fase "Friends", si è sciroppata tutte le stagioni (le guarda in lingua originale con i sottotitoli in italiano, doppio esercizio di lingua). Non dico che Friends ha preso il posto di Harry Potter, ma quasi.

Insomma, tutto scorre.

lunedì 1 marzo 2021

Pan...demia


E così anche Sofia è entrata nelle statistiche di chi ha fatto il pane durante la pandemia.  Nomen omen?

sabato 27 febbraio 2021

Mezza maratona

 L'idea di Sofia e della sua amica era di fare la maratona di Harry Potter, tutti e 8 i film di fila. Si sono trovate in quattro, agghindate con mantelli, bacchette, civette di peluche e colori della casa preferita (Sofia è una Hufflepuff), e hanno iniziato, ma hanno desistito dopo il quarto.

La maratona è così diventata una mezza. Il divertimento però è stato intero!

mercoledì 17 febbraio 2021

Progetto scolastico: dolci per una buona causa


 Eleonora sta svolgendo un progetto che copre più materie fra cui economia domestica e materie sociali. L'idea è per lo studente di fare una attività che permetta di raccogliere fondi da devolvere ad una associazione a scelta. Nel caso di Eleonora lei ha deciso di fare e vendere dolci (chocolate chips cookies, torta al cioccolato e biscotti tipo frollini) e di devolvere il guadagno a Kiva, per finanziare progetti di microcredito.

Eleonora ha così fatto i conti per capire costi, ha deciso un margine di profitto ragionevole, ha stampato dei volantini che ha distribuito nel vicinato, ha raccolto i suoi primi ordini tenendo la contabilità e ha fatto le prime consegne. Sta valutando a quale progetto fornire il microcredito.

L'importo raccolto rimarrà poi in un fondo a disposizione degli studenti negli anni successivi, creando così la possibilità nel tempo di finanziare progetti più importanti.

La nostra cucina nel frattempo viene utilizzata a ciclo continuo...

domenica 14 febbraio 2021

Orientamento sugli sci

 Diverse opzioni da scegliere


Quale modo migliore di sfruttare una bella giornata, l'interesse per l'orientamento e la passione per lo sci di fondo che una escursione familiare facendo orienteering sugli sci? Il nostro club oggi ha organizzato mappe e controlli, il risultato sono stati 5,5 chilometri all'aperto.
Tempo ideale

Rispetto all'orientamento tradizionale la versione sugli sci da fondo prevede di scegliere il percorso migliore fra diversi già preparati, sia per la tecnica classica che per il pattinato. Sia Eleonora che Sofia si sono divertite molto!
 Eleonora e Sofia attente mentre Anette spiega

giovedì 4 febbraio 2021

Fra sci di fondo, orientamento e telelavoro

Eleonora e Sofia per fortuna vanno a scuola. Diverse attività sportive, anche di gruppo di gruppo, per i nati dal 2005 non hanno molti limiti, e questo permette ad entrambe - per fortuna - di avere un minimo di vita sociale. Eleonora ha un paio di materie in didattica a distanza, visto che è l'insegnante ad essere in categoria a rischio. Nel caso specifico però gli studenti sono in classe ed è l'insegnante ad essere a casa. A me viene in mente Max Headroom, e forse non è un caso che la canzone degli Art of Noise si chiamasse Paranoimia. È arrivata tanta neve, così nel fine settimana tutta la famiglia si è fatta un paio di ore di sci di fondo. -5 e sole splendente: le condizioni ideali. Il fatto che Eleonora sia adolescente credo si possa riassumere con il nostro incontro in cucina ieri. Lei si stava preparando la merenda, io il caffé. Mi ha abbracciato, mi ha detto "ti voglio bene - esci dalla cucina". Età interessante - ci si potrebbe dedicare un blog a parte...

martedì 26 gennaio 2021

Il dolce del martedì grasso

Il 16 febbraio sarà martedì grasso. La tradizione svedese ha un dolce tipico chiamato semla. È un pane dolce abbastanza soffice aromatizzato al cardamomo, farcito con pasta di mandorle e panna montata. Ogni pasticceria ha la sua ricetta, e praticamente ogni giornale ha in questo periodo un articolo su chi abbia la semla migliore. Lungo il percorso casa-scuola Eleonora passa di fianco ad una delle pasticcerie famose per la qualità delle sue semlor, e così tornando da scuola ha deciso di farci una gradita sorpresa e comprarne tre, più un dolce per Sofia che non è una fan della panna montata. Ottima iniziativa!

domenica 17 gennaio 2021

Finalmente inverno

Dopo un mese di dicembre fra i più caldi che si ricordino, gennaio ha finalmente portato la neve in quantità sufficiente a preparare le piste da fondo, nonché temperature che la facciano rimanere. Ieri io e Sofia siamo andati a correre al parco di Ursvik, e visti quelli che sciavano Sofia ha suggerito che oggi tutta la famiglia. Detto fatto, sotto la guida tecnico-tattica di mamma Anette stamattina tutta la famiglia ha indossato gli sci da fondo. Sofia ha poi completato con tre ore di slittino su e giù per la montagnetta di un parco giochi. E per finire una bella cioccolata calda con mini marshmallows.!

lunedì 11 gennaio 2021

Riflessione sulla moda (di un papà ex paninaro...)

Con Eleonora e Sofia abbiamo parlato di moda, dei loro gusti, dei loro stili. Chiaro, un genitore ha opinioni. Allo stesso tempo mi sono chiesto: "...ma io che alla loro età facevo parte di quelli che andavano in giro con l'Henry Lloyd giallo canarino modello netturbino o operaio ANAS, Moncler arancione visibile anche con fitta nebbia padana, toppe - o peggio tasche rivestite - in tela fantasie "Naj Oleari", cinture (vogliamo parlare delle fibbie?) e stivali da Far West, e compagnia bella, posso veramente dar loro "lezioni di stile per adolescenti" ? Per me il cappellino da baseball è più bello con la visiera curvata, mentre portata tesa e con il cappellino un po' girato fa molto scemo del villaggio di Faletti a Drive In. Aborro i pantaloni lunghezza "hai l'acqua alta in casa?". Che sia naturale per gli adolescenti volersi vestire in maniera diversa dalla generazione precedente, se non altro solo per marcare la differenza? PS: Ho ancora sia l'Herny Lloyd di cui sopra che una cravatta in tessuto Naj Oleari (la fantasia con le macchinine) nonché la cintura da cowboy (senza però il fibbione).

mercoledì 6 gennaio 2021

Regalo apprezzato

Per l'Epifania Eleonora mi ha fatto trovare nella calza il torrone fatto da lei. Regalo molto apprezzato, e squisito!

venerdì 1 gennaio 2021

Riassunto delle puntate precedenti

Caro diario, non scrivo da un po' di giorni, non per mancanza di eventi, ma anzi proprio per l'essermi concentrato più sul viverli che sul condividerli (cit. J-Ax). Citando Dalla si può dire che "l'anno vecchio è finito ormai", e noi lo abbiamo festeggiato a casa, anche se per il brindisi di mezzanotte siamo usciti e abbiamo fatto cin cin con qualche vicino di casa. Eleonora ha fatto l'ultima settimana di scuola del 2020 in didattica a distanza, dall'11 dovrebbe tornare in classe. A scuola di Sofia hanno accorciato l'ultima settimana di un paio di giorni, verranno recuperati a giugno. Natale siamo riusciti a farlo con i suoceri e zia Helena, mia cognata. Ci siamo autoisolati tutti per una settimana prima di incontrarci. Ci siamo sentiti oggi per gli auguri. Aggiungendo una citazione, mettiamoci anche Tornatore: stanno tutti bene. Eleonora a dicembre si era ripromessa di andare a correre per ogni volta che avesse fatto dei dolci. È andata a correre 22 volte, compresa quella per il dessert del cenone, portata che ha fatto lei: mini meringhe, curd all'arancia e zafferano, panna montata, salsa al caramello, chicchi di melograno e granella di fudge. Uno dei regali di Natale che mi ha fatto è stata una scatola di meringhe fatte da lei, in diversi gusti: naturali, salate, alla liquirizia, al cioccolato, con frammenti di bastoncino caramellato alla menta, quello classico natalizio. Una più buona dell'altra. È stata una sua idea che mi è piaciuta molto, ha regalato dolcetti fatti da lei. I suoi cookies ai tre cioccolati sono stati molto apprezzati da familiari e amici. La corsa è diventata un po' l'attività di famiglia adesso che l'orienteering è in pausa e la mancanza di neve in zona Stoccolma rende lo sci di fondo impossibile. Ho notato su Strava che il tempo di riscaldamento di Sofia ed Eleonora è praticamente il mio tempo gara... Me lo ha fatto notare anche Sofia mentre correvamo insieme; io ero tutto contento, guardavo il Garmin e vedevo chilometro dopo chilometro i miei tempi migliori. Lei, in maniera molto naturale, mi ha chiesto quando sarebbe finito il riscaldamento per poter iniziare a correre davvero... mi sono sentito come Willy il coyote con Beep Beep! Sofia è diventata una fan di Friends. Si è sciroppata tutta la serie (10 anni di episodi!). A sentirla citare alcune scene mi rendo conto di quanto la tv in lingua originale aiuti con l'inglese. Il 2020 è stato il secondo anno della mia vita, e il primo di quelle di Eleonora e Sofia, senza un giorno in Italia. Speriamo nell'estate 2021 di poterci tornare.