mercoledì 3 giugno 2020

Festa della mamma

Domenica qui in Svezia era la festa della mamma. Alcuni elementi sono diventati oramai una tradizione di famiglia.
- io che mi alzo molto presto e vado a raccogliere dei mughetti per Anette. Tradizione copiata da suo papà, che a 76 anni domenica era 
anche lui di mattina presto a raccogliere i mughetti per nonna Eivor.
- Eleonora che prepara l'afternoon tea in stile inglese. Fa tutto lei. Quest'anno ha fatto dei "millionaire's shortbread" veramente squisiti!

6 commenti:

  1. ci descrivi tutte le prelibatezze che si vedono sulla tavola?
    auguri Annette

    RispondiElimina
  2. Vogliamo la ricetta degli shortbread al caramello :) Io sulla tavola imbandita credo di aver individuato quelli, degli scones senza uvetta e due tipi di tramezzini (con pane nero e bianco), poi forse formaggi, salsine, burro, te' e vino/champagne

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stefano (Fefo)3 giugno 2020 22:29

      Scones, sandwich al salmone e crema di rafano, sandwich al formaggio, millionaire's shortbread, clotted cream (fatta da Eleonora in versione "tarocca" montando panna e mascarpone), burro, marmellata (di lamponi del giardino di nonna Eivor), lemon curd, formaggio prästost stagionato 18 mesi, Eton mess (in frigo). Champagne, Moscato, spumante rosé analcolico, tè.

      Elimina
  3. Stefano (Fefo)3 giugno 2020 22:30

    Per la ricetta devo chiedere a Eleonora

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia i mughetti! Qui in Brianza un tempo andavo a cercarli nei boschi...

    RispondiElimina