lunedì 22 agosto 2016

Love hurts...

Quando sono tornato dal lavoro Sofia era in strada a giocare: lei con il monopattino e il figlio dei vicini in bici. Facevano a gara a chi fosse più veloce, sotto il giudizio inflessibile del fratellino di lui.
Ho notato che Sofia aveva due bei cerottoni sui gomiti.

Spiegazione di Sofia:
"Ehm...papà...sai...ti ricordi quel bambino che andava al mio stesso asilo... quello che ha un anno meno di me... ecco, lui adesso ha iniziato förskoleklassen (l'anno di prescuola), e abbiamo il doposcuola insieme... e allora abbiamo fatto il gioco che facevamo sempre all'asilo... quello che lui mi insegue e alla fine ci abbracciamo... perché lui mi piace e io piaccio a lui... quindi lui oggi mi inseguiva, solo che poi lui per sbaglio mi ha fatto lo sgambetto e sono caduta!"

1 commento:

  1. Supermammairene22 agosto 2016 22:38

    Che amore questa bimba.
    (Adoro anche l'altra ovviamente)

    RispondiElimina