venerdì 18 gennaio 2019

Per fortuna solo uno spavento

A scuola di Sofia oggi è intervenuta la polizia. Da diverse testimonianze si aggirava per la scuola uno sconosciuto in maschera. Qualcuno diceva di aver visto un coltello. Gli insegnanti hanno deciso di chiudersi in classe con i bambini.
Eleonora aveva appena preso Sofia, quindi per fortuna niente trauma dello stare chiusi in classe.
La polizia non ha arrestato nessuno. Nessuno è stato aggredito.
Solo un grande spavento, con aggiornamenti in tempo reale dal direttore (via email).

domenica 13 gennaio 2019

Sushi

Sofia adora il sushi.
A Eleonora non piace. Colpa dell'aceto che viene usato per il riso.
Così abbiamo deciso di farcelo da soli, preparando due risi diversi, uno con e uno senza aceto.
Ognuno si è arrotolato il proprio maki.
È stato un successo!
Ed Eleonora è stata la prima a dire che vuole rifarlo presto.

mercoledì 9 gennaio 2019

È arrivato l'articolo

Lo ha saputo tramite messaggio da una amica che ha anch'essa l'abbonamento e che ha ricevuto il giornalino già ieri: è uscito l'articolo che parla di fan fiction e di Eleonora.
E lei ce lo ha mostrato con la giusta dose di emozione.
Quella della scrittura per lei sta rimanendo una passione. Chi lo avrebbe mai detto, visti due ingegneri come genitori?

domenica 6 gennaio 2019

Il festival di Habo

Dopo il Mikasa Challenge, il festival di Habo è uno dei tornei di pallavolo più numerosi: 75 squadre.
Schema tradizionale: ogni squadra dorme nelle classi di una scuola, due giornate di torneo, una delle sere tutti  vedere una partita di serie A.
Si capisce che la pallavolo è uno sport minore in Svezia quando il centrale della squadra di serie A la mattina dopo la partita, già alle 7:15, è a dare le colazioni ai ragazzi e alle ragazze.
Più facile del previsto far spegnere la luce ai ragazzi e alle ragazze all'ora prestabilita, concedendo poi un quarto d'ora di "schermo". Devo solo verificare che nessuno di loro abbia messo su Insta la foto del sottoscritto nel suo pigiama di Slytherin.