martedì 7 marzo 2017

L'anno del sorpasso

A memory mi ha sempre battuto, giocare con lei o con Sofia è perdere in partenza.

Sui 5km riesco ancora a starle davanti... ma se ne corriamo solo 4 mi batte sull'allungo finale, e sui tre mi fa mangiare la sua polvere.

Sulle piste nere e alcune rosse la batto ancora... ma nei boschi, sulle gobbe e nei salti vince lei alla grande.

Mi sa che questo è l'anno in cui rischio io di essere un freno per Eleonora. È ora di lasciarsi sorpassare. Tenere il ritmo e fare il tifo per lei mentre si allontana. Nei boschi e nel fuori pista mi sembrava che andasse troppo veloce. Poi mi sono reso conto che sì andava ben più veloce di me, ma che aveva il pieno controllo degli sci, e quindi era pericoloso per me andare a quella velocità, ma non per lei. Stava quindi a me cambiare metro, accettare, lasciarla andare, farle i complimenti.

7 commenti:

  1. uno dei tuoi post piu' belli :)

    RispondiElimina
  2. Benvenuto agli anta.

    RispondiElimina
  3. Spero di diventare un genitore come te, il tuo blog è bellissimo

    RispondiElimina
  4. quanto è dura accettare e lasciarli andare :(

    RispondiElimina
  5. La corda dell'arco si sta staccando dalle tue dita ma da quello che scrivi sembra un distacco dolce per entrambi. Io vi auguro che continui ad essere così

    RispondiElimina