domenica 22 marzo 2020

Passatempo + geografia

Un puzzle da 1000 pezzi con la cartina del mondo e le bandiere si sta rivelando un ottimo modo per passare il tempo in casa e fare anche un po' di geografia. Classico caso di unire l'utile
al dilettevole (o di fare di necessità virtù... un'altra attività è quella di confrontare i proverbi svedesi con quelli italiani).

Visto l'equinozio è divertente annotare che "una rondine non fa primavera" in svedese è "en svala gör ingen sommar" (sommar = estate).

4 commenti:

  1. ciao! non scrivo mai, sono una mamma-giornalista...ti seguo dall'inizio.. ti chiedo, a puro titolo personale.. che ne pensi? corrisponde al vero questa descrizione??

    https://www.repubblica.it/esteri/2020/03/26/news/coronavirus_la_svezia_va_controcorrente_mezzi_di_trasporto_pieni_e_uffici_aperti-252380584/?ref=RHPPTP-BH-I251578299-C12-P1-S2.4-T1

    RispondiElimina
  2. Stefano (Fefo)27 marzo 2020 18:15

    Ciao. È una descrizione non proprio fedele. Anette lavora da casa da tempo, così come Eleonora fa lezione a distanza.
    Sofia va a scuola, ma chi vuole può seguire le lezioni via Teams.
    Hanno ridotto da 500 a 50 il massimo di persone ad un evento. Gli anziani sono di fatto isolati.
    Non ci sono multe per chi va in giro, e gli autobus sono stati pieni per qualche giorno a causa del numero ridotto di corse.
    La curva dei decessi è sinora più "piatta" che in Italia.
    I politici si sono tolti le spillette di partito e hanno messo tutti la bandiera svedese. Seguono e sostengono la strategia del ministero della salute.

    RispondiElimina
  3. grazie della risposta. in questi giorni l'italia è nel pallone. pur con regole rigide, ci sono persino contagiati che non rispettano il divieto di uscire. mi chiedo se le regole disegnate per la svezia siano più morbide per il minor numero di contagi, o per il maggior rigore nel seguire le regole degli svedesi... fatto sta che l'anno scolastico si è interrotto a carnevale e non riprenderà più, e che le lezioni online funzionano solo in base alla buona volontà personale dei professori. quanto ai politici, le spillette di partito le hanno ingrandite, se possibile. un saluto alla tua famiglia che mi sembra di conoscere ormai. ti seguo dai primi post, ho due figlie di 5anni e mezzo e 9 e mezzo che crescono specularmente alle tue.in bocca al lupo!

    RispondiElimina