mercoledì 20 marzo 2013

Priorità settenni

Tornando dagli allenamenti questa sera Eleonora mi ha raccontato che un bambino a scuola le ha confessato che lei gli piace.

Lei gli ha risposto: "Grazie, ma adesso voglio andare a giocare a calcio con le mie amiche".

8 commenti:

  1. ciao Stefano!
    Anche a Micol è capitato ma a lui non ha detto niente... Arrivata a casa me ne ha parlato (stranamente poiché lei è molto riservata) e mi ha detto... "Mamma sono ancora troppo piccola per amare..."
    inutile dire che sono rimasta di sasso per la naturalezza con cui lo ha detto!!! Ciao ErikaBG

    RispondiElimina
  2. Mi ha fatto morire dal ridere!
    ( il brimo bacio allora è lontanissimissimo per lei ! ;)

    RispondiElimina
  3. Tua figlia dice delle cose fantastiche... commento poco ma vi leggo sempre, le vostre riflessioni sono sempre tenere e divertenti!!

    RispondiElimina
  4. Mitica! tanto c'è tempo per i pianti sui diari... intanto essere belle toste serve sempre!
    g

    RispondiElimina
  5. In Italia tutti i maschietti sarebbero già ai suoi piedi, non uno soltanto, e soprattutto farebbero a gara per giocare a calcio con lei.
    Roberta

    RispondiElimina
  6. ti trovo rilassante, una piacevole e costante lettura.

    RispondiElimina
  7. Bhe, almeno ha detto grazie.

    RispondiElimina