domenica 4 novembre 2018

Etichette imperfette

Ho ritrovato un post del 2013 dove mi chiedo chi abbia avuto la brillantissima idea di stampare alcune etichette dei vestiti con le istruzioni per il lavaggio con un inchiostro che sbiadisce così dopo qualche lavaggio le istruzioni sono illeggibili.

Sempre facendosi domande sulle etichette mi chiedo perché qualcuno le riempia di cosa NON si può fare anziché più semplicemente indicarti a che temperatura vada lavato il capo (anziché obbligarti a portarlo in tintoria).

2 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. Beh, tecnicamente l'etichetta DICE "dry clean only" xD

    RispondiElimina