giovedì 13 giugno 2013

Ultimo giorno di scuola

E così se ne va un altro anno scolastico. Bambini in ghingheri, cerimonia con canti tradizionali e maestra in costume folkloristico, caffè e dolcetti in classe alla consegna del "diplomino" (che poi è una lettera che la maestra ha scritto ad ogni alunno); tutto come da tradizione. Una tradizione però con qualcosa di particolare: le bimbe sono ogni volta più grandi. E si vede.
Per le vacanze la classe di Eleonora non ha avuto compiti. La maestra ha detto che basta che leggano, visto che le vacanze alla loro età servono a divertirsi e a crescere in altri modi, a sviluppare altri aspetti del carattere e della persona.

E allora buone vacanze piccole Eleonora e Sofia. Da domani per qualche settimana potrete dormire più a lungo, stare un po' più su la sera, avere altri ritmi. Buon divertimento!

15 commenti:

  1. Ricordo l'inizio delle vacanze estive con una nostalgia enorme. Sono quelle cose che non tornano piu', quella sensazione di assoluta liberta', leggerezza... ah che bello! Buone vacanze!

    RispondiElimina
  2. Niente compiti?!?
    Meraviglia!! I miei nipoti (elementari e medie) hanno una pila di libri delle vacanze e pure a mia figlia (secondo anno di materna) hanno consigliato un libro di "esercizi" per le vacanze!!
    Annie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me a dare i compiti alla materna non ha mica senso! E poi che esercizi può fare,se non ha neanche imparato a scrivere? Ha me hanno fatto imparare a scrivere in 2 elementare per le vacanze di Pasqua! Che anche quello per me non ha mica senso,perchè teoricamente per le vacanze una persona si dovrebbe riposare e non imparere a fare cose nuove! Giovanna

      Elimina
    2. Sono esercizi tipo "colora seguendo la sequenza" o " completa la cornicetta" o "disegna le espressioni". Nel libro dell'estate scorsa (prima materna) aveva un sacco di esercizi in cui doveva incollare carta stagnola e pezzetti di giornale del colore giusto!
      Annie

      Elimina
  3. Niente compiti?a mia figlia hanno dato una pila di libri da comprare ( é in 2 media). I libri hanno lo spessore tutti di 1 cm. Fortunati in Svezia,eh? Mi puoi dire com'é un costume folkloristico? Buone vacanze a Eleonora e Sofia!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È quello che si vede nella foto.
      http://www.posh24.se/photo/287433/kungafamiljen_i_folkdrakt (qui indossato dalla famiglia reale)

      Elimina
  4. Grazie mille. Ho anche guardato le altre immagini suggerite.

    RispondiElimina
  5. I norvegesi sono ben visti o no dagli svedesi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I francesi son ben visti o no dagli italiani?
      I piemontesi son ben visti o no dai lombardi?
      ma che domande sono?? Della serie generaliziamo ed evviva i luoghi comuni!
      Marta

      Elimina
  6. Sofia,avendo i capelli scuri,é vista "più carina" dai suoi compagni d'asilo,che essendo in Svezia sono chiari?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehm...stai parlando di bambini di tre-quattro-cinque anni. Primo, per fortuna a quell'età non pensano a parametri "estetici", e poi se c'è qualcosa che guardano sono cose tipo la maglietta di Saetta McQueen o quella dell'uomo ragno. Inoltre ha compagni di classe di origine greca, iraniana, coreana e molti che vengono da regioni svedesi tipo la Lapponia hanno i capelli più scuri quindi l'equazione svedesi = chiari è un po' come dire che gli italiani sono tutti scuri.
      Per il momento inoltre, fortunatamente, sia Eleonora che Sofia vedono "oltre" la superficie delle persone.
      http://congedoparentale.blogspot.se/2012/01/indovina-chi.html

      Elimina
  7. Quoto in pieno Amaranta.
    Carlotta

    RispondiElimina
  8. Ciao, volevo chiederti come farai adesso con le bimbe che sono a casa da scuola. Suppongo che sia tu che tua moglie lavoriate, chi ve le tiene per i prossimi mesi estivi? Solo curiosita' visto che anche io ho un bimbo piccolo che a settembre comincera' la scuola elementare, ma non ho nonni vicino che potrebbero aiutarmi durante le vacanze. Vivo in UK. Grazie e complimenti per il blog.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sia scuola che asilo sono aperti per tutta l'estate. Fanno attività tipo campo estivo/doposcuola. Visto che molti vanno in vacanza a luglio alcuni asili accorpano le classi (per alcune settimane l'asilo di Sofia si trasferisce nei locali di un altro asilo a circa 200 metri).

      Elimina
    2. Che bello! Allora le bambine saranno contente ;-)

      Elimina