sabato 12 ottobre 2013

Un nuovo posto delle fragole

Vista la bella giornata di sole oggi abbiamo deciso di improvvisare un pic-nic. Prendi quindi un po' di sciroppo di rabarbaro e lamponi fatto da mamma Anette, un bel thermos di caffè, qualcosa di goloso, metti tutto nello zainetto e via di buon passo. La scelta del posto è caduta sulla zona di Frösunda, dove abbiamo scoperto il parchetto Anders Lundström, che nella prima meta del 1800 era considerato il miglior giardiniere di Svezia e la cui abitazione è ancora intatta (ma non visitabile in quanto privata) proprio nel parchetto. Un posto semplice, ma veramente carino, specialmente con i colori dell'autunno.

10 commenti:

  1. E cosa c'entrano le fragole?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo messi malino a cultura generale, eh?
      Secondo me Fefo fa riferimento a Bergman
      http://it.wikipedia.org/wiki/Il_posto_delle_fragole

      Elimina
    2. Colpevole, Anonimo del 1955. Della Svezia, conosco soltanto la principesse Eleonora e Sofia...

      Elimina
    3. Come dire, ehm ehm. A parte che l'anonimo è delle 19 e 55 in senso di ora e non in senso di anno, parlando di Ingmar Bergman, ok era svedese e non c'è dubbio, ma è anche un'icona del cinema, un maestro.
      Citando wikipedia (che aiuta, altroché se aiuta):
      Il posto delle fragole (Smultronstället) è un film diretto da Ingmar Bergman nel 1957 che ricevette numerosi premi tra cui l'Orso d'oro al Festival di Berlino, il premio della critica a Venezia, il "National Board of Review" statunitense, la candidatura all'Oscar per il miglior soggetto originale, il Golden Gate della stampa estera di Hollywood, il Premio Bodil danese per il miglior film europeo, il "Gran Premio" della cinematografia norvegese, il premio dell'"Associazione critici britannici", il primo premio al Festival argentino del Mar de la Plata, il Nastro d'argento italiano.
      Praticamente il mondo intero lo ha premiato.

      Elimina
    4. Fui obbligato a sciropparmi un film suo (non ricordo quale) alle medie inferiori, e fu di una noia mortale. Mi dispiace solo che, dopo, da adulto, non abbia mai approfondito.

      Elimina
  2. Interessante!!! Lo cerco su google questo Anders. Com'é lo sciroppo di rabarbaro e il termos di caffé? Annika

    RispondiElimina
  3. Strano. Anders é ancora VIVO! Google dice che é nato l'11 ottobre 1977. Ho provato a metterci del 1800,ma stesso risultato.,quindi ho rinunciato. (Sono sempre Annika).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. http://sv.wikipedia.org/wiki/Anders_Lundstr%C3%B6m_(tr%C3%A4dg%C3%A5rdsman)
      È morto nel 1865...

      Elimina
  4. Ma perché non mi avete invitata????? Anche io lo voglio lo sciroppo di rabarbaro e le cose golose!!!!!!
    Invitatemi vi porto la torta al cioccolato? I biscotti? Gli scones inglesi con la clotted cream e la marmellata? Cosa dobbiamo fare per essere invitati? Portiamo anche un pallone dell'Arsenal per giocare a calcio con Eleonora?
    Ciaoooooo
    Magdalen+Baby 18+3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io porto soltanto il diabete... :-P

      Elimina