sabato 7 settembre 2013

Le colpe dei padri...

Dal bagno, dove Eleonora è a fare i suoi bisogni, arriva un richiamo: "Papààà!!"
Le chiedo, aspettandomi che voglia essere aiutata a pulirsi, se ha bisogno qualcosa.
E lei: "Si...mi porteresti un giornalino, grazie" 

#Ibambininonfannocomeglidiciamodifaremaimitanoquellochefacciamonoi

17 commenti:

  1. Ha capito subito come va la vita!!!grande Eleonora!!

    RispondiElimina
  2. Ah ah ah! Stupenda Eleonora. Mio marito fa sempre cosí,quando va in bagno,legge i giornalini di Diabolik. E,anche se non sembrerebbe,stá più in bagno lui di me e mia figlia,che ci stiamo 2 secondi. Di solito sono sempre le donne ad essere lunghe con i tempi. Il suo tempo record,era circa 1 h. Quello di Eleonora e il tuo qual é? Mila/1

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ma allora mi vuoi proprio portare via l'identità :( ...
      Mila/1 (quella vera...)

      Elimina
    2. C'è un'altra Mila/1? Ah,allora scusa. Io non sono né la 1-2,allora sono la 3. Mila/3

      Elimina
    3. Benvenuta! Ma quante siamo??? Non mi è quasi mai successo di incontrare delle omonime e ora due insieme addirittura mi pare incredibile!!! :D
      Grazie, padrone di casa, per avermi permesso di avere questa occasione! E ciao, care Mile!
      Mila/1

      Elimina
  3. Non ho capito perché nell'ultima riga,hai messo il cancellino,e poi perché non hai diviso le parole con lo spazio,e hai scritto tutto attaccato??? Øyvind (sono danese-norvegese,e mia moglie é svedese).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. con il cancelletto si indicano i temi in twitter, credo sia quello...

      eli da cork

      Elimina
    2. E tutte le parole attaccate( cioé non divise da uno spazio)? Øyvind (se vi interessa pronuncia: eu (alla francese) +vin (la d si sente poco).

      Elimina
    3. Confermo, era un hashtag modello twitter senza gli spazi per risparmiare caratteri

      Elimina
  4. "I suoi bisogni"??!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sai cosa sono i bisogni??? Ma sei umano?

      Elimina
    2. dai, magari non parla bene italiano... con bisogni, in questo contesto, si indica la necessita` di andare in bagno per fare pipi` o la cacca...

      Elimina
  5. Ah ah ah ah ah...... grande Eleonora!!!!

    RispondiElimina
  6. Io in bagno tengo una selezione di:
    - topolini
    - fumetti vari (Mafalda ecc.)
    - un paio di libri in corso di lettura
    - riviste di arredamento
    Una sala lettura ben organizzata ;)

    RispondiElimina
  7. ma non è grande per essere aiutata a pulirsi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti non voleva essere aiutata, voleva il giornalino. Avendo io appena aiutato Sofia una decina di minuti prima ero sovrappensiero.

      Elimina
  8. Per la nostra Diana, che ha la stessa età di Sofia, abbiamo messo sulla mensola del bagno al piano terra una collezione quasi completa dei bellissimi libri di Julia Donaldson nonché di un certo numero di quelli di Peppa Pig in inglese e italiano.... così si serve da sola!!! Ciao, Rita da Dublin.

    RispondiElimina