martedì 24 giugno 2014

Robot italiani a Stoccolma

Eleonora continua a essere entusiasta del corso di programmazione che sta seguendo. Girovagando per il museo oggi ha inoltre scoperto che fra quattro giorni proprio qui a Stoccolma ci sarà la mostra "Italia del Futuro", che presenterà innovazioni italiane in vari campi fra cui quello della robotica. Chiaramente si è fatta promettere che andremo a vedere la mostra.

Nota: Non avrei mai pensato che a un certo punto della mia vita avrei discusso di calcio con mia figlia ottenne guardando una partita. Invece questa sera Eleonora ha mollato tutto e si è messa sul divano con me. I classici tre-quattro "perché?" di fila delle bambine (che spesso vogliono una spiegazione convincente) a volte sono molto interessanti e azzeccati; potrei quasi suggerire a qualche allenatore di portarsi un'ottenne in panchina.

8 commenti:

  1. Dimmi che ti ha chiesto "ma perché Prandelli pensava di vincere senza schierare attaccanti?" :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi ha chiesto perché non tiravano mai in porta visto che a loro insegnamo che far gol senza tirare è veramente difficile :-)
      Al momento del rosso ha poi amaramente predetto che gli altri avrebbero fatto gol. Si è poi chiesta come quattro arbitri non abbiano visto il morso.

      Elimina
    2. Saggia Eleonora :)

      Elimina
    3. Poveretto quel calciatore italiano che ha ricevuto il morso dall'uruguayano!

      Elimina
  2. Che bella deve essere la mostra! vi invidio molto ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da quello che capisco è itinerante, per cui magari in futuro potrebbe capitare in un museo vicino a te.

      Elimina
  3. potrestimandare eleonora come tecnico nellanazionale!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  4. Veronica mi ha rubato le parole di bocca...anzi di tastiera..visti i risultati Eleonora avrebbe fatto certo meglio di Prandelli!!

    RispondiElimina