venerdì 22 gennaio 2016

La stessa stanza

Oggi dopo pranzo abbiamo portato le bimbe dai nonni, poi destinazione lo stesso hotel del giorno delle nozze.

La cosa che Anette non mi aveva detto è che aveva scritto a quelli dell'albergo raccontando loro sia del nostro anniversario che della nostra notte di nozze. Me l'ha detto mentre eravamo in macchina (sono circa 160 km verso nord), dicendomi però purtroppo di non aver ricevuto risposta.

Una volta arrivati abbiamo invece scoperto che hanno deciso di darci la stessa suite della notte delle nozze, fra l'altro al prezzo di una stanza normale.

Anche gli svedesi in fondo sono dei romanticoni.

2 commenti:

  1. supermammairene23 gennaio 2016 19:03

    Che carini!

    RispondiElimina
  2. OOhh... ma che bello!! E che brava Annette a ricordarsi pure il n. di camera...
    M.

    RispondiElimina