giovedì 15 novembre 2012

Piccole coccole mattutine

Finalmente la logistica del mattino sembra aver trovato il ritmo giusto. Anette e io, abbastanza aiutati dalle bimbe, abbiamo trovato il giro giusto e la divisione dei compiti ideale per riuscire ad uscire in orario.
Questa mattina siamo persino riusciti ad uscire in anticipo e siamo andati tutti e quattro insieme sino alla scuola di Eleonora e all'asilo di Sofia.

Nella routine mattiniera c'è anche spazio per delle piccole coccole, che in realtà forse sarebbe meglio chiamare vizietti:
-Per Eleonora grumi extra nel latte e cacao. Le piace prenderli con il cucchiaino e gustarsi il sapore extra cioccolatoso.
- Per Sofia la fetta di pane "bigusto", metà con il burro e metà con il paté di fegato
- Per entrambe la cannuccia. Sembra che sia più gustoso berlo così il latte e cacao.
- Inoltre, sempre per entrambe, il formaggio, rigorosamente "prästost" tagliato però a pezzettini spessi anziché a fettine con il classico osthyvel (il "rasoio" per il formaggio, immancabile sulla tavola svedese).


13 commenti:

  1. Patè di fegato a colazione? ma lo mangi anche tu? :D

    monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo! Su pane nero integrale :)

      Elimina
    2. Ma burro...il BREGOTT? Non so cosa darei per mangiare, adesso, una fetta di pane tostato con un quintale di quel burro fantastico...

      Anche Checco vuole il latte con la cannuccia!

      Elimina
    3. È burro (80%) misto ad olio di colza (20%) per renderlo più spalmabile. Buonissimo! :)

      Elimina
  2. Io sono un sacco curiosa. Quando mi capita di essere in Nord Europa (in albergo o ospite di amici) e faccio la classica colazione locale ci metto oggettivamente un sacco di tempo, ma sono in vacanza quindi non è un problema. Quando sono a casa, invece, già è un miracolo che riesca a mandare giù una tazza di tè e tre biscotti e a non fare tardi a lavoro. Ma voi, che oltretutto dovete anche coordinare le due piccole, a che ora vi alzate e a che ora uscite???

    La Zingara (oggi blogspot ha decisot che non mi riconosce!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anette di solito va a correre dalle 6 alle 7, io ho la sveglia puntata alle 6:45, i vestiti li prepariamo la sera prima, poi parte il giro svegliare le bimbe, scaldare il latte nel micro, fare i panini, il latte e il caffè, ascoltare "prima pagina", vestizione.
      Eleonora esce alle 8 con uno dei due, Sofia alle 8:15 con l'altro.

      Elimina
    2. E beh... Annette è stoica ad andare a correre alle 6 di mattina (soprattutto vista la temperatura che ci sarà!) e per quanto riguarda i vizietti... bisognerà pur iniziare la giornata con energia! ;-)

      Elimina
  3. Quanto ci mettete a fare colazione?
    Roberta

    RispondiElimina
  4. Patè di fegato? Pensare che mi meravigliavo dei turchi che mangiano pomodori, cetrioli e olive a colazione!

    RispondiElimina
  5. Mamma che voglia di tornare in Svezia :(
    Anch'io vorrei una fetta di pane e burro (svedese!) per iniziare con sprint questa mattina, grazie!!
    Ciao a tutta la family!!!

    RispondiElimina
  6. Il tagliaformaggio svedese è la prima cosa che mi sono comprata a Stoccolma nei miei giri di shopping, io adoro il formaggio tagliato in quel modo!

    RispondiElimina
  7. Complimenti! Che bella organizzazione! Anche noi abbiamo cominciato a preparare i vestiti la sera prima e anche le varie borse (del lavoro, del cambio e dei giochi) per velocizzarci al mattino... Siamo ancora un po' carenti sulla gestione della casa e ci riduciamo sempre al fine settimana!
    Posso chiederTi come vi organizzate per le pulizie domestiche o per le altre incombenze di casa (tipo spesa et similia)?
    Marix

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per la pulizia abbiamo un aiuto grande una volta a settimana. Viene per 4-5 ore e fa la casa da cima a fondo. Tutto il resto ce lo dividiamo io e Anette. Qui i supermercati sono aperti 7 giorni su 7 sino alle 22, che aiuta.

      Elimina