sabato 22 dicembre 2012

Baci alla menta senza menta

L'impasto dei biscotti allo zenzero
è semplicemente irresistibile!
Per Natale in Svezia oltre al tradizionale Julbord (la tavolata di Natale con di tutto di più: ad esempio aringhe in mille salse, salmone in tutti i modi, anguilla fritta, polpette, salsicciotti del principe, "tentazione di Jansson" (sformato di patate al forno con una punta di acciughe), prosciutto di Natale, eccetera eccetera) non possono mancare i dolci di Natale (Julgodis): caramelle mou (al cioccolato, con le nocciole, o con i vari sapori di Natale tipo zafferano o cannella) "baci alla menta" (mintkyssar, dischi di zucchero alla menta con gocce di cioccolato), dolcetti di marzapane, riso soffiato ricoperto di cioccolato, mandorle zuccherate, cioccolatini ai sapori natalizi, biscotti allo zenzero decorati e via dicendo.

Anette aveva deciso di fare alcuni dolcetti assieme alle bimbe, ma al momento di mettersi all'opera per i mintkyssar Eleonora ci ha ricordato che a lei la menta non piace. E così mamma Anette ha avuto un'idea: sostituire la base di zucchero e menta con una base di cioccolato bianco sopra la quale mettere la goccia di cioccolato fondente. Il risultato è stato un cioccolatino bigusto squisito. I baci alla menta senza menta sono veramente buoni!

9 commenti:

  1. Le "arringhe" in mille salse sapevo che le fanno i politici italiani. Mi aspetterei che in Isvezia siano "aringhe". Nel frattempo, buon appetito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sono state marinate da un mio amico avvocato...

      Elimina
    2. Doveva avere il diabete alto...

      Elimina
  2. Che bravura! Come scrivete sui biscotti con tanta maestria? Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È Anette che ha fatto le decorazioni, con la glassa dentro una rudimentale mini sacca da pasticciere fatta con un sacchettino per alimenti bucato.

      Elimina
  3. Sì, anch'io sono molto curiosa di sapere come si fa la glassa bianca sui biscotti e come si fa a scrivere così bene usandola. E' possibile avere ricetta e qualche consiglio?
    Grazie e tanti auguri da una sconosciuta :)

    RispondiElimina
  4. Fefo, dovresti aprire una rubrica di ricette sul tuo blog! per esempio...i biscottini al ginger come li fai? :) Comunque i dolci svedesi sono fra i piu' golosi che abbia mai mangiato, l'nno scorso sono stata a Lund per una settimana ed e' solo grazie al fatto che passavo tanto tempo in giro al freddo che non ho messo su un paio di chili :)

    RispondiElimina
  5. La ricetta dei biscotti è qui:
    http://congedoparentale.blogspot.se/2010/12/biscotti-e-decorazioni.html

    La glassa è fatta con albume, zucchero a velo e un paio di gocce di ättiksprit (una specie di aceto che si usa in Scandinavia per cucinare, si possono usare un paio di gocce di limone, o anche solo di acqua calda)

    RispondiElimina
  6. Ma dove trovate il tempo per fare tutte queste cose?

    RispondiElimina