mercoledì 6 novembre 2013

La furbetta

La festa di compleanno di Eleonora quest'anno sarà un pigiama party. Per l'occasione Anette ha preso a Eleonora un pigiama nuovo con uno splendido motivo raffigurante, visto il periodo "equestre" di Eleonora, un cavallo. A Eleonora è piaciuto tantissimo, saltava dalla gioia e non vede l'ora di usarlo (verrà inaugurato la sera della festa).
Io ho detto a Eleonora che però quel pigiama ha un prezzo speciale: costa cinque giorni da bambina ubbidiente. E lei, con il sorriso furbetto di quella che non aveva assolutamente voglia di impegnarsi a fare la ubbidiente poco prima di andare a letto che è proprio quando c'è il tira e molla su quanto può stare sveglia a leggere: "Va bene...cominciamo domani?"

5 commenti:

  1. Bambini. Se non ci fossero bisognerebbe inventarli!!

    RispondiElimina
  2. Mi si scalda il cuore quando leggo i tuoi post anche per una cosa semplice come comprare un pigiama e fare felice tua figlia così semplicemente

    Ciao
    Magdalen+Travis 22+1

    RispondiElimina
  3. Perché hai deciso 5 giorni da bambina ubbidiente? Lei di solito é una "peste di casa"?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Peste no, ma è pur sempre nata nel paese di Pippi.

      Elimina