mercoledì 6 maggio 2015

manca poco

L'e-mail è arrivato da una delle maestre di Sofia, ai primi di giugno i bambini che dopo l'estate andranno a scuola faranno un pic-nic, solo loro e le maestre. Dopo midsommar (21 giugno) alcuni andranno in vacanza. Dai primi di agosto poi passeranno sotto il tempo libero della scuola elementare. Per le maestre è una delle ultime possibilità di goderseli insieme. Fra meno di otto settimane Sofia avrà finito di andare all'asilo.

8 commenti:

  1. Ciao Stefano, mi sono accorta che il tuo blog e‘ diventato uno dei miei appuntamenti serali, ho ovviamente i blogs mattutini insieme alle news e a Italians. Perche‘ ti ho sognato. No panic, nel mio sogno ero giovane e ricchissima e vivevo a St Moritz (Top of the world! essendo in Svizzera vedo questo logo ovunque una decina di volte al giorno), con mio marito anche lui giovane ricco e bello, mai stanco (pre figli), dove sciavamo tutto l’anno, c’era sempre la neve! Comparivano varie persone tra cui tu. Io to chiedevo se non avessi pensato di scrivere un libro. Quindi ho pensato di chiedertelo, diventerebbe una versione maschile di Lean In nella mia testa. Ci hai mai pensato? Io nel frattempo riflettero' sulla mia a quanto pare dipendenza da IPhone e iPads vari....complimenti a Sofia e immagino sara' un mix di emozioni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho regalato da poco lean-in a una mia project manager :-)
      Hmm...magari quest'estate ci penserò

      Elimina
    2. Bene! :) bestseller assicurato secondo me, nessuno ci ha ancora pensato! Io mi offro come agente in Svizzera dove lato gender equality ci sono forse 50 o 100! Anni da recuperare!

      Elimina
    3. Io uso sempre questo blog per testimoniare che non è impossibile gestire equamente casa e figli: mi ritrovo sempre riversata addosso una serie di luoghi comuni sul fatto che a parole sono tutti bravi ma in pratica i maschi non ci arrivano, soprattutto quelli italiani. Mi è stato anche detto che la mia esperienza non conta perché non conviviamo, e che appena ci trasferiremo a vivere insieme lui si tramuterà in una larva. in previsione, per il compleanno gli ho comprato le ciabatte in micro fibra per pulire strascicando i piedi :-)

      Elimina
    4. Ah ah, le ciabatte in microfibra :-). Anche per me questo blog e' stata fonte di ispirazione in effetti. L'ho riscoperto casualmente prima di tornare al lavoro dopo la maternita' quando ero in preda al panico su come avrei fatto a gestire tutto! Con entrambi me e mio marito in consulenza avevo in effetti fondati motivi di preoccupazione :) e non per "larvaggine" del marito. Comunque, bravo Stefano! Alla faccia dei luoghi comuni sugli uomini italiani!

      Elimina
  2. aspetta, vuoi dirmi che io che ho letto live le avventure del tuo congedo parentale sono diventata una di quelle che non solo ha memoria di cosa è successo cinque anni fa, ma dice anche "oddio, come passa il tempo!"?

    Aiuto.

    E tra un paio di mesi vi aspetto al mare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quest'anno cambieremo costa...

      Elimina
    2. Ma dai! Che bello, mi chiedevo se avreste esplorato un po' d'Italia. Buon altro amore allora!

      Elimina