martedì 29 novembre 2011

Decisione approvata

Giornata di quelle in cui alle 6:00 ero già sull'aereo per Francoforte. Le due riunioni sono andate più velocemente del previsto e quindi sono riuscito, al pelo, a prendere l'aereo prima e ad atterrare in tempo per mandare un messaggio ad Anette per dirle che le bimbe potevo andare a prenderle io.

Tornando a casa Eleonora mi ha chiesto se le avessi preso un regalino, come sono solito fare quando vado via. Le ho detto che sono arrivato in aeroporto all'ultimo minuto e che ho dovuto decidere fra il prenderle un regalino, ma perdere l'aereo, o non comprarle nulla ma prendere l'aereo prima e poter arrivare a casa prima. Lei ci ha pensato su per qualche secondo e poi mi ha detto: "bravo, hai scelto bene!"

9 commenti:

  1. i bambini sono sempre fonte di saggezza.....ricordiamocelo!!!!

    RispondiElimina
  2. Tesorissima! Che soddisfazione!

    RispondiElimina
  3. dolcissima!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  4. quant'è tenera questa bimba innamorata del suo papà!

    RispondiElimina
  5. sei un ottimo padre... io al mio avrei tenuto il muso!
    ...eppure anche il mio è un ottimo padre...
    facciamo che hai un'ottima figlia... io non lo sono altresì...

    RispondiElimina
  6. che bimba intelligente che hai... è dolcissima.. e bravo che hai scelto l'aereo... ma quanto viaggi??? anche il mio moroso è spesso via x lavoro(che ridere se lavorate x la stessa azienda magari...)... chissà se un giorno avremo un bimbo... saremo mai bravi quanto voi???

    RispondiElimina
  7. Per i regali c'è sempre tempo, il papà che non c'è è tempo perso!
    Roberta

    RispondiElimina