martedì 5 ottobre 2010

Secondo giorno...

Se era buona la prima, la seconda è ancora meglio.
L'inversione dei ruoli mattutini fra me e mia moglie Anette, che da ieri è tornata a lavorare, funziona. Sarà perché siamo entrambi ingegneri?
Entrambe le bimbe sembrano essersi già abituate ai nostri nuovi ruoli.

Stamattina, dopo aver lasciato Eleonora all'asilo, io e Sofia siamo andati al cosidetto "asilo aperto". È un asilo gestito dal comune dove ogni genitore rimane con i propri bimbi, aperto a tutti, basta presentarsi alle 9 del mattino. Il comune ci mette i locali e due responsabili delle attività. L'infrastruttura è molto pulita, tantissimi libri e giocattoli, una bella cucina ed un locale "fasciatoio" dove i genitori fanno a gara a chi cambia il pannolino più velocemente. Secondo me fra poco si creeranno categorie tipo "freestyle", cambio con una mano sola e cambio ad occhi bendati.

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento