domenica 22 aprile 2012

Sofia sente di crescere

Sofia, in pieno periodo "jag kan" - "io so farlo" (sottinteso, da sola), da qualche giorno quando uno meno se l'aspetta se ne esce con la frase: "jag är inte bebis, jag är barn" - "io non sono bebè, sono bambino*".

* = in svedese la parola "barn" è di genere neutro ed indica sia il bambino che la bambina

3 commenti:

  1. Le seconde sono sempre più sveglie!

    RispondiElimina
  2. Sveglie, precoci e decise (o decisi, nella mia versione famigliare al maschile), soprattutto determinati.
    Roberta

    RispondiElimina
  3. che bello... anche la mia seconda è in fase di rivendicazione di autonomia... salvo poi, quando ha voglia di coccole, uscirsene con frasi tipo: mi cambi come se fossi una bimba piccola piccola?

    RispondiElimina