domenica 1 aprile 2012

A scuola di marzapane

Visto il tempo un pochino più clemente della spruzzata di neve, oggi ne abbiamo approfittato per fare un salto ad Överjärvagård, una specie di fattoria alle porte di Stoccolma. L'attrazione principale erano gli agnellini e sia Eleonora che Sofia hanno sperimentato il piacere di accarezzare quei batuffolini saltellanti e belanti.

...ed un po' di pazienza...
Con facili istruzioni passo passo...
Girando per la cascina abbiamo scoperto che offriva alcuni laboratori a tema pasquale, dal classico "dipingi le uova" al "fai le decorazioni di Pasqua".

...un bel regalo! 
Fra i vari laboratori ce n'era anche uno chiamato "scuola di marzapane" dove si imparava a fare diverse figure di marzapane che si potevano poi intingere nel cioccolato e mettere in una bella confezione regalo.

Chiaramente sia Sofia che Eleonora non hanno resistito alla tentazione di provare a fare le proprie figure di marzapane. La cosa strana è che hanno resistito alla tentazione di mangiarsele subito!
Ma adesso, resisteranno ancora una settimana?

6 commenti:

  1. Son convinta che resisteranno. Le hanno fatte loro, se le mangiano spariscono :))

    RispondiElimina
  2. Sembrano quasi tradizioni siciliane!

    RispondiElimina
  3. Mamma mia le guanciotte di Sofia... da mangiare di baci!!!!

    RispondiElimina
  4. Ma resisterà il loro goloso papà?
    Roberta

    RispondiElimina
  5. http://mammamiacosafaccio.blogspot.it/02 aprile 2012 12:12

    sto pensando di trasferirmi in Svezia.....

    RispondiElimina