giovedì 16 maggio 2013

Tracce di bambini... e di nonni

Gli asili del nostro quartiere oggi avevano organizzato, come ogni anno, "tracce di bambini", una mostra di lavori fatti dalle varie classi. Ogni asilo ha esposto i propri lavori, compreso quello di Sofia, che quindi ha fatto da cicerone a me, Anette ed Eleonora sulle cose fatte e apprese; così abbiamo scoperto dei vari lavori fatti su riciclaggio e natura. L'evento si è svolto in uno dei giardinetti pubblici più grandi della città e ha attratto oltre ai genitori dei bambini anche parenti e tanti curiosi. E da questa sera, per qualche giorno, quì c'è anche nonno Carlo :-)

9 commenti:

  1. Che bella iniziativa!

    RispondiElimina
  2. Meraviglia, ma c'è il sole?!? Qui non fa altro che piovere!! Domenica doveva esserci la gita dell'asilo allo zoo e invece salta per maltempo!
    Annie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sole, cielo terso e una ventina di gradi, piena primavera! :)

      Elimina
  3. Beati voi solo per quel lavoretto lì fatto dai bambini sono venuti a vedere Sofia anche i nonni,invece i nonni,gli zii,insomma tutti i parenti che abbiamo se ne fregano di tutto e di tutti,a parte i nonni della cugina di mio figlio che le vogliono molto bene,le sembra giusto?. Un lavoretto sul riciclaggio l'hanno fatto fare anche a mio figlio alle elementari,usando dei tappi colorati di bottiglie e mettendoci sotto al cartone un pò di colla hanno fatto venire fuori un paesaggio,e ogni classe ne aveva fatto uno diverso.

    RispondiElimina
  4. ciao, non so se hai visto ma una tua foto è stata pubblicata su facebook

    https://www.facebook.com/photo.php?fbid=510346392346131&set=a.158881537492620.31170.158724077508366&type=1&theater

    RispondiElimina
  5. Ciao Stefano,
    arrivo qui e mi soffermo a leggere. Ho letto il titolo del tuo blog e alcuni tuoi post e ora non ti lascio più. Mi incuriosisce la vita di un uomo italiano in Svezia e soprattutto di un padre che ama i suoi figli e partecipa attivamente alla loro vita.
    Che bello il fatto di esporre i lavoretti dei bimbi in un giardino della città! Io sarei orgogliosa del mio bimbo e andrei a vedere anche quelli dei bimbi di altre scuole. L'espressione manuale dei bimbi a scuola è fantastica!!!
    Per la festa della mamma e del papà per esempio hanno fatto delle cose bellissime con le maestre e sarebbe stato splendido che la città avesse potuto vederle!!!
    Buon pomeriggio
    Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta! Magari puoi suggerire alle maestre dei tuoi bimbi la prossima volta di fare qualcosa aperto anche agli esterni.
      Saluti
      /Stefano

      Elimina
  6. Che bella iniziativa e che bravo nonno!

    RispondiElimina