domenica 21 luglio 2013

Altra gita, altra regione

Oggi su idea di Rossella (cugina di nonna Marghe) e suo marito Sergio (un vero buongustaio) gita nel novarese con pranzo in quel di Sizzano in uno di quei ristorantini che ti ricordano come mai la cucina italiana sia così apprezzata nel mondo. E così Eleonora e Sofia hanno visto la quarta regione in questa vacanza (Piemonte, dopo Lombardia, Emilia-Romagna e Marche) e gustato specialità locali, dai salumi (che entrambe hanno divorato e voluto bissare) alla paniscia (risotto con i borlotti, il salame duja, il cavolo verza e del vino rosso delle colline novaresi), molto apprezzata da Sofia. La lezione di cultura italiana per le bimbe questa volta si è svolta a tavola.

16 commenti:

  1. Immagino che apprezzino molto l'Italia! Quando siete andati in Emilia-Romagna,quale/i cittá avete visitato? Isabella

    RispondiElimina
  2. Orpo! Hanno gusti da adulti, 'ste creature!

    RispondiElimina
  3. Oh... ma sei venuto quasi(quella quarantina di km più o meno) dalle mie parti!
    Felice che alle bimbe sia piaciuta la cucina.

    Ma un momento, non sono troppo piccole per il vino? ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avevo letto male, non avevo fatto caso alla parentesi!) :-D

      Elimina
  4. Ma siete venuti praticamente a casa mia.. io abito a Ghemme!!!!!!!!!!
    ieri era da panico.. un caldo atroce!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E noi adulti abbiamo proprio bevuto un Ghemme (anzi due) :-)
      Allora ti consiglio proprio il ristorante Impero a Sizzano in via Roma. Abbiamo mangiato molto bene e con le bimbe sono stati deliziosi.

      Elimina
    2. Ho guardato Ghemme su wikipedia,per sapere dov'era di preciso. Vorrei sapere,come Isabella,quando eravate andati in Emilia,quale cittá avete visto? Io sono di Parma. Simo (abbreviazione di Simona)

      Elimina
    3. Eravamo in Romagna, a Misano

      Elimina
    4. Ok,allora non siete andati a Parma. Se ci dovreste capitare,vi consiglio di visitare il centro,cioé il duomo(che é molto bello),poi di fianco c'é il battistero( bello anche quello),e il palazzo Dalla Rosa Prati(che é sempre lí intorno). Poi ci sono altre chiese,che si possono visitare,ma comunque il piú bello é il duomo. Se vuoi lo puoi cercare su google. Simo

      Elimina
    5. Conosco il Ristorante... :))

      La prossima volta se volete avere una alternativa.. Agriturismo Il Cavenago a Ghemme (http://www.ilcavenago.it/) un vecchio castello del Conte Cavenago sulla collina di Ghemme, ben ristrutturato, in mezzo ai vigneti della zona del Ghemme, con una splendida visuale sulle Alpi e sul Monte Rosa (in giornate limpide c'è una visuale stupenda!), con animali per i bambini, un sacco di spazio per giocare.. consigliato vivamente...
      E si mangia altrettanto bene.. e si beve altrettanto bene!!!!

      E poi.. se vuoi fare un giro in Valsesia (la valle più verde d'Italia!!!) contattami.. che ti dò qualche dritta (abicocco@libero.it)...Varallo Sesia con il Sacro Monte (per esempio).

      Alessia

      Buona continuazione di vacanza!

      Elimina
  5. Le gite enogastronomiche sono quelle che ti rimangono piú impresse, associ il luogo al buon cibo e non te lo scordi piú!

    RispondiElimina
  6. Ciao Fefo! Sto leggendo alcuni commenti di post vecchi,e poi i commenti di post nuovi. Ho notato, nei post vecchi,che alcuni utenti che ti hanno fatto delle domande,tu non hai risposto,ed é successo la stessa cosa con i commenti di qualche giorno fa. Vorrei sapere,perché non rispondi?? Simo (l'abbreviazione di Simona)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao. A volte non rispondo a domande troppo personali o fuori tema rispetto al post.

      Elimina
    2. Ah,ok. Adesso é tutto chiaro. Grazie. Simo

      Elimina
  7. Se volete fare il bis in Valtellina, noi siamo sempre qui.
    Daniele&fam.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Ho visto solo ieri la tua mail. Quest'anno niente lago. Aspettiamo voi a Stoccolma :-)

      Elimina