lunedì 8 luglio 2013

Superpoteri da genitore

Non so in quale momento si siano sviluppate, certamente sono facoltà che anni fa non avevo, adesso però mi sembra di aver acquisito delle capacità che ritrovo anche in altri genitori in spiaggia; tipo la capacità di riconoscere anche solo con la coda dell'occhio i propri figli fra dozzine e dozzine di bambini che affollano la spiaggia. Sembra quasi che gli occhi siano diventati come quelli di una mosca: leggi il giornale, ma con un rapido movimento degli occhi riesci a individuare le figlie. Basta un dettaglio, come i capelli o il loro particolare e unico modo di muoversi. Anche l'udito si è evoluto, e riconosci la loro voce (e il loro pianto) anche mentre mezza spiaggia parla e urla contemporaneamente. Sarà fare di necessità virtù, ma secondo me il genitore è una specie un po' più evoluta.

16 commenti:

  1. La frase conclusiva mi ha fatto ridere...e mi illudo che sia vera... :)
    Mila/1

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cosa vuol dire Mila/1? Raffaella

      Elimina
    2. Da poco tempo siamo due lettrici di nome Mila che commentano qui, perciò mi sembra doveroso indicare qualche tipo di distinzione fra le due persone ed, essendo io quella che ha cominciato a commentare per prima, ho pensato di utilizzare questa modalità per indicarlo.
      Mila/1 (of course)

      Elimina
    3. Hai ragione,é meglio distinguere.

      Elimina
  2. Io non posso che confermare, la capacità di svegliarmi un istante prima che mia figlia piangesse perchè era ora di allattare era una cosa che mi lasciava sbalordita e tutt'ora se mi sveglio di notte senza apparente motivo, sta sicuro che dopo pochi istanti qualcuno dirà "mamma..." perchè ha avuto un incubo.
    Superpowers!

    RispondiElimina
  3. angela e georgette9 luglio 2013 09:31

    concordo.
    condivido ogni parola.
    e tu lo hai scritto benissimo!
    grazie ancora per le indicazioni sulla musica al matrimonio della principessa Madeline, è una musica bellissima, la ascolto ogni sera e quando la ascolto ti ringrazio sempre tra me e me. volevo dirtelo. ciao :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi puoi dire dove posso trovare la musica che c'era al matrimonio della principessa Madaleine? Grazie. Raffaella

      Elimina
  4. io che in questi giorni ho paura di essere incinta, il tuo post mi ha tranquillizata un pochino

    Magdalen (married and honeymooned!!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Incinta??? Qualche mese fa ti eri sposata,mi racconti un pò di dettagli sul matrimonio? ( dove l'hai fatto, chi era presente alla cerimonia,come erano gli abiti degli invitati..). Sarai stata molto emozionata. Riguardo al tuo nome,immagino che non sei italiana,da che Paese provieni? Complimenti per il bambino/bambina. Lia

      Elimina
    2. haha ok.. hem... mi vergogno un po di dirlo, teoricamente sono danese ma il danese lo parlo malissimo perche' a casa mia si parla sempre inglese e sono andata alla scuola inglese.. e avevamo la tv inglese a casa... puoi immaginare.. cioe' diciamo la verita', sono un inglese nata e cresciuta in danimarca per sbaglio!!
      per il fatto di essere incinta, ho smesso di prendere la pillola apposta pochi giorni prima del matrimonio (neanche un mese fa) quindi mi sto facendo le paranoie perche' e' presto comunque e ora che ho smesso la pillola mi rendo conto che un bambino puo venire sul serio!! ma magari non sono incinta sul serio poi..
      Il matrimonio abbiamo fatto una cerimonia a Copenhagen e poi il matrimonio vero in Italia dove abitiamo adesso ed erano presenti tutti quelli che volevano i nostri genitori quindi eravamo circondati da sconosciuti :( però abbiamo tenuto anche una festa poi con gli invitati che abbiamo scelto noi, quindi con i nostri amici veri. In compenso mi sono potuta mettere 4 vestiti da sposa in questo modo, tra cerimonie in vari paesi e feste.

      Gentilmente scritto in italiano corretto da mio marito.

      Ciao,
      Magdalen.

      Elimina
    3. per i dettagli del matrimonio.. mio marito ha un piccolo blog che tiene per noi due pero' se a stefano non da fastidio ti metto il link, c'e un post in cui ha scritto qualcosa del matrimonio, pero non e' un blog normale, lo tiene di piu per se stesso quindi non c'e raccontato tutto, pero' se vuoi puoi dargli una sbirciatina (se a stefano non da fastidio che faccio pubblicita' a un altro blog)
      Magdalen (scritto da mark)

      Elimina
    4. No,grazie. Mi basta la spiegazione che mi hai dato. Anch'io mi ero sposata in Danimarca,a København,però nel 2001!

      Elimina
  5. Leggere questo post a un mese dal parto mi rassicura!!

    RispondiElimina
  6. Non so se è solo una prerogativa dei genitori, credo piuttosto che sia un settimo senso aggiunto che si sviluppa quando dentro di noi nasce l'amore. Ricordo un mio fidanzato sembrava avesse un radar incorporato, sapeva sempre dov'ero, anche in mezzo ad una folla da mega concerto. Ed io so sempre dov'è mio nipote, che ne so, mi giro come se fossimo ferro e calamita e zacchete, eccolo là.
    Quindi amore = settimo senso = superadar. Magari i genitori ne hanno uno più potente.

    P.S. Accidenti, quanto è curioso di tutto l'anonimo domandatore. ;)

    RispondiElimina