giovedì 3 aprile 2014

Tutto il mondo è paese


Me lo ha fatto notare Eleonora mentre la accompagnavo a scuola. Lei li ha indicati e mi ha semplicemente chiesto "Papà, qualche volta porti anche tu me e Sofia a scuola insieme sullo scooter come fa quel signore?".
Così li ho visti: in tre sul vespino, ci sono venuti incontro passando sulle strisce e poi hanno continuato sul marciapiede. Tutti e tre con il casco.
 
Le ho risposto che non si può, che può essere pericoloso e che queste cose le fanno solo gli svedesi.

8 commenti:

  1. Bella risposta!!! Alessandra

    RispondiElimina
  2. Grande Fefo, mi hai strappato un sorriso. Te l'ho ”rubato” e publicato sul mio blog, (è stato più forte di me…)

    RispondiElimina
  3. Opperlamiseria! Uno svedese napoletano!

    RispondiElimina
  4. Ma qualche volta hai accompagnato Eleonora e Sofia in scooter, o sbaglio?
    Meno male che quei bambini avevano il casco... :)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che sia: 1) due passeggeri anziché uno; 2) l'occupare il marciapiede anziché la strada.

      Elimina
    2. Ho capito adesso!! Ma sará solo un caso, o in Svezia si va in scooter sul marciapiede?!

      Elimina
    3. @Anonimo 16:39 Esatto :-) È vietato sia andare in tre che andare sul marciapiede :-)

      Elimina