mercoledì 29 febbraio 2012

Sofia furbetta

Come Anette ed io avevamo previsto, ora dell'una la notte scorsa sia Eleonora che Sofia avevano già abbandonato i rispettivi letti per infilarsi con noi nell lettone e, per una volta, sia Anette che io ci siamo goduti quello stare troppo stretti con le bimbe.

Questa mattina Sofia era ancora tutta un "papà, papà" ed ha voluto fare colazione in braccio a me facendosi leggere da me un libro di favole in italiano.

Questo pomeriggio arrivati a casa dopo l'asilo voleva vedere la televisione. Mi ha quindi chiesto aiuto in svedese "pappa hjälpa mig?". Allora le ho detto "ah, vuoi che ti aiuti...dai, si dice: "papà mi aiuti?"". Lei mi ha guardato, poi ha guardato Anette e le ha detto "mamma hjälpa mig?" (...e noi non siamo stati capaci di trattenere una fragorosa risata)

3 commenti:

  1. L'ha detto alla mamma perché lei capisce lo svedese!!!! Troppo forte!

    RispondiElimina
  2. Fantastica! Terribili queste bimbe!

    RispondiElimina