mercoledì 3 novembre 2010

Prima parola di Sofia

Mi ricordo ancora che la prima parola (a parte mamma e papà) di Eleonora fu "acqua". Ero così contento che la prima parola fosse stata in italiano che, in preda alla gioia, iniziai a voler mandare sms a tutti mentre mia moglie, pragmaticamente, mi invitava a farlo dopo che le avessi dato da bere, perché evidentemente Eleonora aveva sete.

Da due-tre settimane Sofia ha iniziato a mostrare di capire alcune semplici parole e frasi tipo "apri la bocca", "mi dai il ciuccio?" e "bacio" (al quale risponde alternando boccheggiamenti da pesciolina a sbauscettate). Oggi è arrivata la sua prima parola mentre eravamo al lavoro dalla mamma. Uno svedesissimo "tack" (grazie) scandito perfettamente che ha sorpreso sia me che la mia miglior metà. Chissà se diventerà una superchiaccherona come Eleonora (che in fondo ha solo preso dal papà)?

3 commenti:

  1. Sono belle le prime parole!
    E secondo me anche un po' rivelatrici del carattere.
    Tack è una bella parola, è una parola sociale.
    Non fare come tutti i padri, annota poi anche la prima frase (bastano le prime due parole consecutive), è bellissimo ricordarle a distanza di tempo, quando ti inondano di parole, ed essendo due in contemporanea.
    Da noi succede così, è come avere due radio sintonizzate su programmi diversi!

    RispondiElimina
  2. @orma Poverina mia moglie che di radio sintonizzate su programmi diversi se ne troverà tre me compreso :-)

    RispondiElimina
  3. la prima parola di giuseppe fu "bidet"...

    RispondiElimina