domenica 5 dicembre 2010

Ho scoperto perché i bambini italiani sono così dolci

Dev'essere lo zucchero, che è presente praticamente ovunque tranne che in certi omogeneizzati di frutta.
Insomma, è praticamente impossibile trovare una merenda allo yogurt senza zucchero aggiunto o dei biscotti senza zucchero.
In Svezia credo che l'ondata antizucchero sia passata qualche lustro fa ed ha influenzato tutto il mercato, da McDonald's che propone persino un Happy Meal con solo cose "sane" (cosa possibile anche in Italia, ma non negli Stati Uniti) alle pappe ed agli omogeneizzati per l'infanzia.
La nuova tendenza, da qualche anno, è quella del cibo da agricoltura biologica, spesso prodotto nelle vicinanze per limitare l'impatto sull'ambiente, con il minimo di conservanti, senza coloranti (artificiali) e con, se presenti, aromi naturali anziché artificiali.
Moda? Mania? Vedremo. Sofia ed Eleonora sembrano apprezzare in ugual maniera sia le merende con che quelle senza zucchero. Grandi differenze fra loro ed i loro coetanei italiani non posso dire di vederne. Comunque su una cosa Eleonora e Sofia sono concordi: nulla batte i gelati ed i sorbetti italiani :-)

3 commenti:

  1. direi che sia un'ottima cosa...
    siamo dolci dalla nascita quindi...
    forse il mio non lo è proprio perchè facevo tutto io in casa?
    omogeneizzati, pappe e quant'altro era fatto in casa senza voler comperare nulla di confezionato...
    baciale..

    RispondiElimina
  2. Il mio bimbo non conosce il gusto del latte zuccherato, perché il latte è dolce di per se', no?!

    RispondiElimina
  3. Si, é vero. Ricordo che eravamo andati in Italia quando il Mezzovikingo era sugli 8 mesi e quindi non avrebbe potuto mangiare zucchero e sale, ed era difficilissimo trovare omogeneizzati non zuccherati o salati. Fralaltro, essendo noi in albergo, non c'era la possibilitá di mettersi a cucinare per lui. Con la frutta era piú semplice perché compravamo quella fresca.

    RispondiElimina